Quer pasticciaccio brutto de via Merulana

PERSONAGGI

Sezione investigativa di Santo Stefano del Cacco (Collegio Romano) e altri agenti di Polizia
FRANCESCO INGRAVALLO: commissario.
FUMI: commissario capo.
GAUDENZIO DEVITI (detto «er Biondone»): agente in borghese.

POMPEO PORCHETTINI (detto «lo Sgranfia»): agente in borghese.
DI PIETRANTONIO: agente.
PAOLILLO: agente.
SANTOMASO: agente.

RODOLICO: agente.
PISCITIELLO: agente.
RUNZATO: agente.


Tenenza dei Carabinieri di Marino
FABRIZIO SANTARELLA: maresciallo della Tenenza dei Carabinieri di Marino.
GUERRINO PESTALOZZI: brigadiere della Tenenza dei Carabinieri di Marino.
COCULLO: carabiniere.


Altre forze dell'ordine

VALIANI: maresciallo della polizia scientifica.
AMABILE PANTANELLA: vice questore.

MUCELLATO: giudice istruttore.
MACCHIORO: sostituto procuratore.

I sospetti
ENEA RETALLI (detto Iginio)
CAMILLA MATTONARI
LAVINIA MATTONARI
INES CIONINI
DIOMEDE LANCIANI
ASCANIO LANCIANI

Gli abitanti di via Merulana 219
MANUELA PETTACCHIONI: portinaia.
LILIANA VALDARENA e REMO ELEUTERIO BALDUCCI: scala A, piano 3°.
TERESA ZABALÀ VEDOVA MENEGAZZI: scala A, piano 3°.
SIGNOR BOTTAFAVI e TERESA BOTTAFAVI: scala A, piano 4°.
FILIPPO ANGELONI: scala A.
ALDA PERNETTI: scala A.
AVVOCATO CAMMAROTA e MOGLIE: scala A, piano 4°.
SORA ELODIA: scala B.
ORESTINO BOZZI: scala B.
ENEA CUCCO VEDOVA BOLENFI: scala B, piano 5°.
OTTORINO BARBEZZI-GALLO: scala B, attico.
GIULIETTA FRISONI: scala B.
PROFESSORESSA BERTOLA
MADDALENA FELICETTI e MADRE

Nipoti e domestiche dei Balducci
MILENA: prima nipote.
INES: seconda nipote.
VIRGINIA TRODDU: terza nipote.
LUIGIA ZANCHETTI (detta Gina): quarta e ultima nipote.
ASSUNTA CROCCHIAPANI: domestica.
ROSA TADDEI: ex domestica.

I Valdarena
GIULIANO
ZIA MARIETTA
ZIO CESARE
ZIA ELVIRUCCIA
ORESTINO
ZIO PEPPE
ZIA ROMILDA
NONNO RUTILIO
ZIO FELICE
ZIO CARLO

Gli altri personaggi
DON LORENZO CORPI: parroco della chiesa dei Santi Quattro.
CENCIA: domestica a mezzo servizio di Teresa Menegazzi.

ZAMIRA PÀCORI: proprietaria di un laboratorio di maglieria ai Due Santi.
CECCHERELLI: orefice di Campo Marzio.
GALLONE: garzone dell'orefice Ceccherelli.
GIUSEPPE AMALDI: lavorante dell'orefice Ceccherelli.
RAGIONIERE DEL BO: cassiere-capo del Banco di Santo Spirito.
MARGHERITA CELLI (vedova Antonini Gaspare): padrona di casa di Ingravallo.
PIER CALUMÈRO BARLANI: cognato di Margherita Celli.
ALFREDO MERLANI: bigliettaio delle Tranvie dei Castelli.
MARA CIURLANA: titolare di una ditta di maglieria.
AMALIA BUZZICHELLI: padrona di casa di Giuliano Valdarena.
CLELIA FARCIONI: lavorante della Zamira Pàcori.
EMMA: lavorante della Zamira Pàcori.
VERONICA MIGLIARINI: abitante di Tor di Gheppio.
GAETANO DE MARINI: notaio.
CRISTOFORO: fattorino dei Balducci.
IRENE SPINACI: madre di Luigia Zanchetti.
RENATA LANTINI: fidanzata di Giuliano Valdarena.
MATILDE RABITTI: madre di Giuliano Valdarena.
CARLO RICCIO: secondo marito di Matilde Rabitti.
SOR PIPPO: oste di Marino.
CASALIS: ingegnere.
BOCCIARELLI: ingegnere.
BELTRAMELLI: medico.
MACCHIORO: medico.
D'ANDREA: medico.
BECCARI: medico.
GHIANDA: pediatra.
VELANI: monsignore.
LUCIANA: figlia minore del maresciallo dei carabinieri Fabrizio Santarella.
RACACE: tenente di Vascello.
MONTECCUCCOLI: ammiraglio.
SALVATORE: pregiudicato.
SALVATORE: altro pregiudicato.

Benito Mussolini. Gli appellativi
EMIRO CON FEZ E PENNACCHIO
FACCIAFEROCE COL PENNACCHIO
GALLINNACCIO CO LA FACCIA FANATICA
GRAN BALCONE DEL SANTO SEPOLCRO
MALEDITO MERDONIO DICTATORE IMPESTATISSIMO
MASCELLONE
MASCELLONE AUTARCHICO
IL MERDA
PREDAPPIOFEZZO
QUER TALE
SMARGIASSO IMPESTATO
TESTA DI MORTO IN STIFFELIUS O IN TIGHT
TESTA DI MORTO IN BOMBETTA
TESTA DI MORTO IN FELUCA
TESTA DI MORTO IN PERNACCHI
TRUCE IN CATTEDRA